Università Cattolica del Sacro Cuore

Punti di forza

Il Dottorato Internazionale in Criminologia fornisce una vasta gamma di opportunità per studenti motivati. Di seguito sono elencati solo alcuni dei punti di forza del Dottorato:

1. Tutte le attività del dottorato sono in inglese: lezioni, seminari, tesi di dottorato e discussione finale.

2. Al dottorando che completa un periodo di studio e ricerca all’estero, in una delle università associate, potrà essere conferito il titolo aggiuntivo di Doctor Europaeus.

3. I dottorandi potranno avere la possibilità di passare un periodo di studio e di ricerca all'estero in una Università straniera o un'istituzione di ricerca. Negli ultimi anni, i nostri candidati hanno trascorso un semestre in una delle seguenti Università o istituzioni: Carnegie Mellon University, European University Saint Petersburg, Europol, George Mason University, Organization of American States, New York University, University of California, University of Maryland, University of South Florida and Vrije Universiteit.

4. I dottorandi saranno coinvolti direttamente nelle attività di ricerca di Transcrime (sia su progetti di ricerca nazionali che internazionali), occupandosi anche della relativa organizzazione e management.

5. Alcuni membri dell’Academic Board, che fanno lezione e tutoraggio nel Dottorato, sono professori e ricercatori in criminologia a livello internazionale.

6. Il Dottorato Internazionale in Criminologia ha sempre ottenuto borse di studio aggiuntive rispetto a quelle solitamente finanziate da enti pubblici e privati. In  articolare, aziende come ADT, Eni Corporate University, Gucci, Philip Morris International, Pirelli, Tim e Telecom Italia, università associate (Università di Teramo) ed enti pubblici (Alto Commissario per la lotta alla contraffazione e Provincia autonoma di Trento) finanziano o hanno finanziato borse di studio.

7. I dottori di ricerca in Criminologia hanno accesso a opportunità di carriera nel mondo accademico, così come in enti pubblici e privati, in ONG e organizzazioni internazionali. Alcuni lavorano attualmente presso le seguenti strutture: University of Cardiff, University of Surrey, UNIL-Université de Lausanne, Università degli Studi Milano-Bicocca, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, United Nations Office on Drugs and Crime, European Commission, Eurojust, Louis Vuitton, PWC, SNAM, Small Arms Survey, UNICRI, Save the Children.

8. Transcrime ha partecipato a più di 100 progetti di ricerca e studio, nella maggior parte in qualità di coordinatore, finanziati a livello nazionale, comunitario e  internazionale. Tra i più importanti Horizon 2020, DG Home Affairs, Ministero  dell’Interno, Regione Trentino, Regione Lombardia.
 

Per maggiori informazioni consultare la Brochure ufficiale