Università Cattolica del Sacro Cuore

Formazione

L'attività didattica è impostata su diversi livelli:

  • Corsi di laurea magistrale: per garantire una preparazione omogenea a tutti i dottorandi su materie di base della criminologia, i dottorandi saranno tenuti a superare esami di laurea magistrale per completare e consolidare il proprio background (dottorandi del I anno). I corsi a cui il dottorando dovrà partecipare saranno definiti al momento dell’ammissione in base al curriculum del singolo candidato. I corsi di laurea magistrale si concluderanno con un esame finale. Inoltre, i dottorandi dovranno preparare un saggio in inglese su un argomento concordato con il docente del corso/i. I corsi assegnati per l’a.a. 2019-2020 comprendono Diritto penale, Criminologia, Criminologia Applicata e Metodologie della ricerca criminologica.
  • Formazione di ricerca e metodologica: i dottorandi frequenteranno specifici corsi organizzati appositamente per il dottorato, che avranno lo scopo di fornire conoscenze più approfondite (dottorandi del I e II anno). Il Centro Transcrime organizza periodicamente seminari brevi e presentazioni strutturate cui partecipano i dottorandi. Per l’a.a. 2019-20 è stata organizzata formazione su gestione delle risorse bibliografiche, analisi e ricerca delle fonti aperte, scrittura di report e saggi scientifici.
  • Corsi di dottorato: i dottorandi frequenteranno specifici corsi organizzati appositamente per il dottorato, anche tramite visiting professors, che avranno lo scopo di fornire conoscenze più approfondite (dottorandi del I e II anno). I dottorandi potranno inoltre frequentare corsi organizzati in collaborazione con altre università. Per l’a.a. sono stati organizzati corsi su Organised Crime, Green Criminology, Situational Crime Prevention, Money Laundering, Crime and Justice, Organizzazioni complesse, Spatial analysis of crime, analsysis of criminal networks.
  • Formazione dottorale dell’Universià Cattolica: L’Università Cattolica fornisce un ricco programma di formazione trasversale per tutti i dottorandi. Queste comprendono vari temi, tra i quali metodologia della ricerca, ricerca e citazioni bibliografiche, tecniche di scrittura, presentazione e public speaking, corsi di inglese accademico. Per l’anno 2020, sono stati organizzati corsi su Fides et Ratio, English for acaemic purpose, Exporting your skills, Public Speaking, Three minute thesis, Management dei processi di ricerca, Strumenti di finanziamento nazionali e internazionali per la ricerca, Dr. Start upper.

 

Qui i seminari tenuti da visiting professor ai dottorandi degli ultimi cicli:

Organised crime and methodology
Prof. Dina Siegel, Utrecht University

Green criminology

Prof. Toine Spapens, Tilburg University

‘Ndrangheta outside Italy

Prof. Anna Sergi, University of Essex

Nexus between contexts of crime risk and socioeconomic disadvantage on the rates of violent crime victimization

Alejandro Giménez-Santana - Rutgers University (USA)

Spatial analysis of crime

Jay Kennedy - Michigan State University (USA)

Life course criminology

Prof. Arijan Blokland, NSCR

Making sense of criminal violence: patterns and determinants in Italy

Salvatore Sberna, Scuola Normale Superiore Pisa

Economics of organized crime

Prof. Paolo Buonanno, Università degli Studi di Bergamo

SNA – Social network analysis
Prof. Francesco Calderoni, Università Cattolica del Sacro Cuore

Gis e spatial analysis
Dr. Serena Favarin, Università Cattolica del Sacro Cuore

Mafias abroad and smuggling
Dr. Paolo Campana, University of Cambridge

Firearms
Prof. Philip Cook, Stanford School of Public Policy

Economics of crime and corruption
Prof. Maurizio Lisciandra, Università di Messina

History and development of criminology theory, white collar crime
Prof. Chris Eskridge, University of Nebraska–Lincoln


Per maggiori informazioni consultare la Brochure ufficiale