Università Cattolica del Sacro Cuore

Modalità

L'ammissione al Dottorato è regolata da un bando di concorso pubblico.

» Iniziare un dottorato

» Bando di concorso Dottorato per il Sistema Agro-Alimentare 2020/2021 (XXXVI ciclo) e domanda di partecipazione

Si invitano i candidati a leggere attentamente il bando di concorso e verificare la documentazione richiesta prima di procedere con l'iscrizione online e con l'upload della documentazione. Al termine della procedura online i candidati riceveranno dall'Ufficio dottorati di ricerca una email a conferma della validità dell'iscrizione al concorso.

Scadenza bando: Lunedì 14 settembre 2020 (ore 14)


POSTI DISPONIBILI INDICATI A BANDO: 11
POSTI AGGIUNTIVI: 4

 

Posti con borsa di studio a bando: 8

    di cui 4 posti con «borse di studio finalizzate» ai seguenti progetti:

  • Comprensione del meccanismo d’azione dei farmaci, biostimolanti, biopesticidi microbici e non microbici mediante le scienze omiche. Borsa finanziata da LabAnalysis S.r.l. - Per informazioni prof. Luigi Lucini
  • Sicurezza microbiologica degli alimenti a livello globale: nuove sfide e rischi emergenti. Borsa finanziata dalla Fondazione Eugenio e Germana Parizzi.  (Dettaglio progetto) - Per ulteriori informazioni prof. Pier Sandro Cocconcelli
  • I marciumi del grappolo di vite: eziologia, epidemiologia e sviluppo di soluzioni sostenibili per il controllo. Borsa cofinanziata da Horta srl. (Dettaglio progetto) - Per ulteriori informazioni prof. Vittorio Rossi
  • Effetto di componenti della dieta su epigenoma, espressione genica, metabolismo e microbioma animale. Borsa cofinanziata dal Centro di Ricerca Nutrigenomica e Proteomica – PRONUTRIGEN dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e dalla Fondazione Romeo ed Enrica Invernizzi. Per informazioni prof. Paolo Ajmone Marsan

Alle borse di studio finalizzate sopra indicate si aggiungono le seguenti 4 borse di studio:

  • n. 2 borse di studio per l'Area Biologico-Agraria per i seguenti indirizzi:
    - Produzioni Animali Sostenibili;
    - Tecnologie degli Alimenti.

  • n. 2 borse di studio per l'Area Economico-Giuridica per i seguenti indirizzi:
    - Economia, management ed efficienza del mercato agroalimentare;
    - Legislazione e tutela della sicurezza del sistema agroalimentare, disciplina della responsabilità e delle sanzioni.

 

Posti senza borsa: 2

  • n. 1 posto per l’Area Biologico-Agraria;
  • n. 1 posto per l’Area Economico-Giuridica.
     

► Posto riservato al “dottorato executive”:

  • n. 1 posto riservato a dipendenti di Affinity Petcare S.A., con sede legale a L’Hospitalet de Llobregat (Barcellona), Plaça Europa, 5456, per la realizzazione del seguente progetto di ricerca: “Analisi giuridica comparata tra petfood e human food. Contesto attuale e possibili evoluzioni”.


►► POSTO AGGIUNTIVO CON BORSA DI STUDIO: 1

  • n. 1 posto aggiuntivo con borsa di studio finalizzata al seguente progetto: Prospettive e strategie per il controllo e la gestione dei ditteri negli allevamenti zootecnici. Per informazioni prof. Emanuele Mazzoni.

►► POSTI AGGIUNTIVI RISERVATI AL "DOTTORATO EXECUTIVE": 3

  • n. 1 posto aggiuntivo riservato a dipendenti di Barilla G. e R. F.lli S.p.A., con sede legale a Parma in via Mantova 166, per la realizzazione del seguente progetto di ricerca: “Use of plant, species and varieties, with high functional impact to produce high added value foods in technological, functional, sensorial properties";
  • n. 1 posto aggiuntivo riservato a dipendenti di Human's Garden, con sede legale ad Adro (BS) in via San Pietro 1, per la realizzazione del seguente progetto di ricerca: "Optimization of basil production and development of sensor-based control strategies for an intelligent greenhouse";
  • n. 1 posto aggiuntivo riservato a dipendenti di Citimap Scarl - Centro per l'innovazione nell'impiego del telerilevamento nell'industria meccanica per l'agricoltura di precisione, con sede legale a San Bonico (PC) in via Decorati al Valor Civile 59, per la realizzazione del seguente progetto di ricerca: "Tecniche di telerilevamento per la gestione agronomica delle coltivazioni erbacee".